Italia
 
CASO DI STUDIO

L’introduzione di un sistema Chemlease® composto da sigillante e distaccante per stampi migliora in modo significativo l’efficienza produttiva di un fabbricante di motoscafi.

Caso di studio sui materiali compositi: Con noi un produttore di motoscafi naviga in acque più tranquille.

IL RISULTATO OTTENUTO. 

Un leader del settore della nautica da diporto si trovava ad affrontare enormi problemi di predistacco durante la fabbricazione di stampi per scafi, ponti di barche e parti di piccole dimensioni dei tappi, a causa dei quali doveva sostenere elevati costi di manodopera per la rilavorazione nella finitura successiva su ogni singolo stampo.

Chem-Trend è riuscita a individuare una combinazione di sigillante e distaccante per stampi in grado non solo di risolvere il problema, ma anche di mettere in discussione il consueto ricorso alla cera in pasta. Introducendo una soluzione di distacco ibrida unica che combinava il meglio della cera in pasta con un vero liquido semipermanente, il produttore ha ottenuto risultati molto vantaggiosi che hanno portato all’implementazione per l’intera produzione.

COME SIAMO GIUNTI AL RISULTATO. 

Chem-Trend ha agito come una reale estensione del team del cliente lungo l’intero processo. Abbiamo avuto la possibilità di visitare gli stabilimenti del cliente e toccare con mano l’intero processo produttivo degli stampi. Questo ci ha permesso di identificare rapidamente gli aspetti problematici, nonché il margine di miglioramento dell’efficienza produttiva.

Ci siamo occupati di due problemi fondamentali visibili durante il processo:
1. L’adesione del prodotto allo stampo causata dall’eccessiva ruvidità della superficie
2. Predistacco causato dalla mancanza di controllo del processo

I nostri team globali di ricerca e sviluppo hanno collaborato con i nostri team di vendita e assistenza tecnica locali per individuare il miglior approccio e svolgere test in maniera iterativa su 40 diverse combinazioni di prodotto nei nostri laboratori, consentendoci di selezionare in modo accurato solo le opzioni più praticabili da testare in loco presso il cliente. Questo approccio ha limitato la necessità del cliente di interrompere il processo produttivo, nonché uno stress eccessivo dovuto ai test effettuati in fabbrica. Insieme siamo riusciti a trovare una soluzione che offrisse risultati superiori e costanti senza richiedere la rilavorazione.

LA NOSTRA SOLUZIONE. 

Abbiamo combinato il sigillante Chemlease® 2697 con Chemlease® 2185 per confezionare la soluzione ideale. L’uso di un distaccante per stampi semipermanente al posto del ricorso esclusivo alla cera, standard nel settore, ha avuto un impatto positivo sul processo di produzione.

Anche i tipici fattori ambientali sono diventati meno problematici per l’applicazione del cliente a seguito dell’implementazione. Per fare un esempio, l’applicazione di cera in pasta è un’attività molto impegnativa che richiede considerevoli sforzi e tempo per ottenere con la lucidatura una finitura di classe A. Inoltre, se l’applicazione avviene in condizioni climatiche calde, tali sforzi possono risultare debilitanti per l’operatore.

Il nuovo sistema è stato presentato al produttore in versione sperimentale e non ha presentato segni di adesione né problemi di predistacco. La sperimentazione è passata rapidamente dalla fase dei test condotti su una piccola consolle fino a un modello per stampo di un ponte di quasi 20 m di lunghezza, con risultati significativi. Il predistacco sui modelli per stampo è stato quasi completamente eliminato, per cui si è passati a testare il prodotto in tutti gli stabilimenti produttivi.

> $1,5 milioni risparmiati per i costi della produzione annua di stampi.
> $1,5 milioni
risparmiati per i costi della produzione annua di stampi.
16.000 ore risparmiate ogni anno per la manodopera con l’eliminazione della rilavorazione
16.000 ore
risparmiate ogni anno per la manodopera con l’eliminazione della rilavorazione
40%  riduzione del tempo medio di trattamento di distacco degli stampi
40%
riduzione del tempo medio di trattamento di distacco degli stampi

UN APPROCCIO RISPETTOSO DELL’AMBIENTE (Handprint)

Noi di Chem-Trend siamo fieri della nostra lunga tradizione volta alla sostenibilità. Tuttavia è il nostro intervento sui processi dei clienti a garantire i risultati più eco-compatibili, poiché va oltre il nostro impatto globale con un’azione ecologica attiva e persino più incisiva.

In questo ambito abbiamo conseguito quanto segue:

  • Processi più snelli, con l’effetto di un ridotto fabbisogno energetico
  • Minore uso di prodotto
  • Materials
  • Energy
Un marchio Freudenberg.
Contatti

Siamo qui per aiutarti. Compila questo modulo e inviaci la tua richiesta in modo da poterti supportare.

Inviando il modulo compilato, confermo di essere stato informato sul trattamento dei miei dati personali in conformità con la politica sulla privacy di Chem-Trend.