Italia
 
CASO DI STUDIO

Un cambio del distaccante per stampi nella fonderia a pressione produce miglioramenti straordinari.

Caso di studio sulla pressofusione: Il giusto distaccante per stampi fa la differenza.

IL RISULTATO OTTENUTO.

Uno dei più grandi impianti di pressofusione degli Stati Uniti si è rivolto a noi per cercare di dotarsi di una marcia in più e ci ha dato l’opportunità di testare e sostituire la sua soluzione esistente di lubrificante per stampi.

Abbiamo fatto di più di una semplice sostituzione. Durante il processo siamo riusciti ad affrontare una serie di sfide. Il loro tasso di scarti e quello del tempo di inattività erano troppo elevati ed inoltre, con la loro soluzione di lubrificante per stampi esistente, avevano avuto un grave problema di accumuli sulla superficie.

Con il nostro aiuto nell’ottimizzare il loro processo, hanno raggiunto l’1,4% di scarti in meno, una riduzione del 54% del tempo di pulizia della superficie dello stampo e significativi risparmi in termini di costi, grazie alla diminuzione del tempo di inattività. Inoltre, il risultato è stato anche una pressofusione più lucente e una tecnica di scorrimento più pulita.

Come abbiamo acquisito il risultato.

Un’analisi del prodotto e del processo in loco condotta dai team vendite e tecnici di Chem-Trend ha evidenziato che i problemi del cliente ruotavano attorno all’utilizzo di un lubrificante per stampi/distaccante per stampi a basso rendimento, che richiedevano abbondanti diluizioni e temperature più basse per soddisfare i criteri di performance. A sua volta, ciò provocava un significativo problema di accumuli nelle linee del sistema lubrificante, così come sulle superfici degli utensili. Si è inoltre intervenuti sulla cattiva qualità dell’acqua attraverso un’adeguata tecnologia di distacco per stampi.

LA NOSTRA SOLUZIONE.

Abbiamo scelto un prodotto Chem-Trend® della serie SL-9XXXX come sostituto ad alto rendimento della soluzione esistente del cliente, grazie alla sua capacità di scorrere in modo più pulito, eliminando quasi completamente gli accumuli sulla superficie dello stampo. Ciò ci ha permesso di risolvere una serie di sfide:

  • Eliminare tappi sfiatatoio e inclusioni di parti per una riduzione dei pezzi di scarto.
  • Procurare valori di rugosità RZ più stabili grazie ai minori accumuli e alle migliori proprietà di distacco.
  • Minimizzare il tempo di inattività per la pulizia della superficie dello stampo migliorando i tassi di produttività.
  • Ridurre i problemi di inventario grazie a meno scarti, rilavorazione e tempo di inattività.
  • Procurare una diluizione più povera, per una maggiore competitività della soluzione di Chem-Trend sul fronte dei costi.
1,4 % RIDUZIONE DEGLI SCARTI
1,4 %
RIDUZIONE DEGLI SCARTI
54 % RIDUZIONE DEL TEMPO PER LA PULIZIA DELLA SUPERFICIE
54 %
RIDUZIONE DEL TEMPO PER LA PULIZIA DELLA SUPERFICIE

UN APPROCCIO RISPETTOSO DELL’AMBIENTE.

Noi di Chem-Trend siamo fieri della nostra lunga tradizione volta alla sostenibilità. Tuttavia è il nostro intervento sui processi dei clienti a garantire i risultati più eco-compatibili.

In questo ambito abbiamo conseguito quanto segue:

  • la riduzione del tasso di scarti grazie all’eliminazione degli accumuli sulla superficie dello stampo
  • un risparmio di energia con minore tempo di inattività
  • minor spreco con meno lavaggi e lucidature
  • la riduzione del consumo di distaccante e di acqua
  • Materials
  • Waste
  • Energy
  • Water
Un marchio Freudenberg.
Contatti

Siamo qui per aiutarti. Compila questo modulo e inviaci la tua richiesta in modo da poterti supportare.

Inviando il modulo compilato, confermo di essere stato informato sul trattamento dei miei dati personali in conformità con la politica sulla privacy di Chem-Trend.