Italia
 
CASO DI STUDIO

Lusin® MC1718 elimina i depositi di residui nello stampaggio a iniezione.

Caso di stuio Termoplastiche: Detergente di stampi Lusin® MC1718 elimina i depositi di residui nello stampaggio a iniezione.

Caso di studio Resine termoplastiche:
L’uso regolare di detergenti per la pulizia degli stampi riduce i costi di manutenzione e gli scarti.

IL RISULTATO OTTENUTO.

Grazie a un nuovo prodotto per la pulizia degli stampi, un’azienda operante nello stampaggio a iniezione su specifica di componenti bianchi con superfici delicate è riuscita a ridurre sensibilmente i costi e risparmiare tempo. La formazione di grossi depositi di residui nelle cavità dello stampo richiedeva un intervento di risanamento lungo e impegnativo che causava il fermo dell’impianto ogni due settimane e la perdita di almeno due giorni di produzione. In collaborazione con Chem-Trend, il cliente ha testato una tecnologia di pulizia avanzata che si è dimostrata incredibilmente efficace nel prolungare i tempi tra i cicli di pulizia fino a sei settimane, offrendo un duplice vantaggio: riduzione degli scarti e delle ore di manutenzione e risparmio pari a circa il 30% sui costi di produzione.

COME SIAMO GIUNTI AL RISULTATO.

Il cliente ci aveva espresso le sue preoccupazioni circa il tasso elevato di scarti del processo al momento in uso per la produzione di componenti bianchi grandi e pesanti con finiture superficiali critiche.
Gli esperti del settore termoplastico della sede locale di Chem-Trend hanno visitato lo stabilimento di produzione esaminando ogni fase del processo per individuare i parametri decisivi per la soluzione. I componenti venivano realizzati a partire da PC+ABS con ritardanti di fiamma che contribuivano al costante accumulo di residui di polimero nelle cavità dello stampo. La superficie dei prodotti finiti si presentava di conseguenza con un aspetto “maculato” e irregolare (vedere la foto prima della pulizia) il che provocava un alto tasso di scarti e richiedeva un intervento di risanamento impegnativo.

LA NOSTRA SOLUZIONE.

Abbiamo consigliato e testato il detergente per stampi Lusin® MC1718 in virtù della sua comprovata capacità di ridurre significativamente i depositi di residui nello stampo. Il prodotto è stato applicato direttamente sulla cavità dello stampo tra due cicli di produzione e, dopo un determinato tempo di reazione, gli accumuli di polimero si sono ammorbiditi e sono stati estratti dallo stampo attraverso il processo produttivo. Oltre a consentire una pulizia rapida e veloce senza dover smontare e movimentare lo stampo, questo metodo ha permesso di pulire in profondità le aree difficili da raggiungere. Il nuovo approccio si è dimostrato efficace ed è diventato una prassi consolidata del programma di manutenzione.

30% DI COSTI DI MANUTENZIONE IN MENO
30%
DI COSTI DI MANUTENZIONE IN MENO
60-70% DI RIDUZIONE DEI CICLI DI RISANAMENTO ALL’ANNO
60-70%
DI RIDUZIONE DEI CICLI DI RISANAMENTO ALL’ANNO
11%   DI RIDUZIONE DEGLI SCARTI
11%
DI RIDUZIONE DEGLI SCARTI

UN APPROCCIO RISPETTOSO DELL’AMBIENTE (HANDPRINT)

Noi di Chem-Trend siamo fieri della nostra lunga tradizione volta alla sostenibilità. Ad ogni modo, è il nostro supporto ai processi dei clienti che porta ai risultati più “verdi”, poiché va oltre il nostro impatto globale con un’azione ecologica attiva e persino più incisiva.

In questo ambito abbiamo conseguito quanto segue:

  • Ridurre gli scarti e limitare complessivamente i rifiuti
  • Migliorare l’efficienza energetica dei componenti prodotti
  • Waste
  • Energy
Un marchio Freudenberg.
Contatti

Siamo qui per aiutarti. Compila questo modulo e inviaci la tua richiesta in modo da poterti supportare.

Inviando il modulo compilato, confermo di essere stato informato sul trattamento dei miei dati personali in conformità con la politica sulla privacy di Chem-Trend.